sabato 18 gennaio 2014

la frase femminile per eccellenza: Non ho niente da mettermi!

NON HO NIENTE DA METTERMI!!!





Caspita, a chi di noi donne non è mai capitato di pronunciare questa frase???

A me spesso, pur con l'armadio pieno, pur con tante idee per la testa, eppure capita e ricapita e finalmente un breve articolo della scrittrice Michela Murgia su Donna Moderna di Gennaio 2014 il n. 3  ha svelato l'arcano.

Ora ve lo propongo e sicuramente ognuna di voi si ritroverà in questa breve spiegazione e magari anche qualche uomo saprà comprenderci quando la pronunciamo!


"C'è una frase femminile che la maggior parte degli uomini non capirà mai ed è: "Non ho niente da mettermi".
Un maschio medio pensa all'armadio della sua compagna, stipato di abiti all'inverosimile, e non capisce come sia possibile come sia possibile dire una cosa del genere con tutto quel ben di Dio a disposizione.
Quello che gli uomini faticano a comprendere è che il rapporto tra le donne e gli abiti non è mai funzionale ( a meno che non debbano vestirsi per tinteggiare la casa), ma sempre simbolico. 
Le stoffe, i colori, le forme e le lunghezze sono la grammatica di un linguaggio silenzioso con cui ciascuna tenta di veicolare di sé un'immagine in cui potersi riconoscere.
Quando una donna dice: "Non ho niente da mettermi" non sta dunque dicendo che non ha vestiti, ma che non ha niente per vestire la donna che sente di essere in quel preciso momento della sua vita.
Le donne vogliono indossare la propria verità"



Allora, cosa ne pensate?

Non è forse vero?

Se invece avete bisogno di riorganizzare il vostro armadio vi rimando a un link davvero utile:
http://dieta-e-bellezza.myblog.it/2012/03/12/1-giorno-organizzare-guardaroba-consigli-abbigliamento/

Un abbraccio.








4 commenti: